Aziende farmaceutiche

Medical Line Consulting eroga anche servizi di Outsourcing farmaceutico, con l’obiettivo di individuare per ogni azienda, un personale modello strategico di intervento, sul medio e lungo termine, che garantisca all’occorrenza:

  • Contenimento dei costi
  • Miglioramento del Time to Market
  • Progetti Patient Centric

Di particolare rilievo quest’ultimo aspetto (Patient centric) che riguarda l’aderenza terapeutica dei pazienti alle cure farmacologiche. E’ noto come troppo spesso i malati non manifestino un’adeguata compliance (partecipazione) alle terapie prescritte. Questo accade perché non sono stati adeguatamente informati o “coinvolti” al riguardo dai loro interlocutori medici circa i rischi di una mancata o non corretta adesione alla terapia. Oppure, trattandosi di pazienti anziani con malattie croniche, la corretta assunzione dei farmaci diventa particolarmente complessa. Le conseguenze di questa mancata aderenza terapeutica sono:

  • Rischio per la salute del paziente e peggioramento delle condizioni
  • Maggiore costo per il Servizio Sanitario Nazionale
  • Outcome clinico insoddisfacente
  • Immagine negativa del farmaco specifico ed in generale della farmaceutica

A soluzione e prevenzione di ciò Medical Line Consulting propone da tempo progetti Patient centric, focalizzati cioè sull’individuo, caratterizzati da assistenza domiciliare, monitoraggio delle condizioni generali del malato, programmi educazionali e motivazionali, grazie alla partnership con le Istituzioni pubbliche (ASL, scuole, centri anziani, Comuni, ecc). Tutto ciò garantisce qualità nel servizio offerto al paziente, ma anche maggiore possibilità di dialogo tra i vari interlocutori: malato, familiari, medico curante e specialista, SSN ed azienda farmaceutica. Questa ne ricava dunque una visibilità positiva.